Archivio per autore

Seamonkey 2.18 non verrà rilasciato

A causa di un problema nel server che si occupa di creare le build, Seamonkey 2.18 non verrà rilasciato (leggi qui il post ufficiale). In caso venga rilasciata una versione 21.1 di Firefox, è possibile che vedremo Seamonkey 2.18.1.

Per chi usa la build linux x64 creata da Mozilla Italia, dato che per motivi personali non ero riuscito a creare il pacchetto per la versione 2.17 ho deciso di compilare e rilasciare direttamente il pacchetto per la versione 2.18, con i sorgenti presi dai repository mercurial di Mozilla. Questa è la prima versione che contiene il dizionario italiano e, sebbene tutto sia stato fatto come al solito, dato che i sorgenti stessi del programma sono stati testati meno a causa del problema al server, questo pacchetto è da considerarsi meno ufficiale del solito. Questo vuol dire che nella maggior parte dei casi non cambia niente, ma potrebbero verificarsi delle situazioni particolari con problemi inattesi. Il pacchetto è scaricabile dalla sezione download.


Workshop di Mozilla a Torino

Sabato 20 (dalle 14 alle 18) e domenica 21 (dalle 9 alle 18) ottobre 2012 Mozilla organizzerà a Torino un workshop rivolto principalmente agli studenti di Informatica e Ingegneria Informatica di Università e Politecnico, ma aperto a chiunque voglia partecipare.
Il workshop si terrà nella sala multimediale della sezione Crocetta del Collegio Einaudi in corso Lione 24 a Torino.

Durante le due giornate verranno trattati i seguenti argomenti:

  • Mobile testing
  • Firefox Desktop testing
  • Firefox Development
  • Crash Investigation & Analysis
  • HTML5 Web App Testing

Per ogni sessione, verrà effettuato un talk introduttivo e di spiegazione, per poi passare tutti insieme al lavoro vero e proprio mettendo mano al codice di Mozilla.

Chiunque voglia partecipare deve compilare il form di registrazione all’evento entro domenica 7 ottobre, termine ultimo per l’iscrizione.
Il pranzo di domenica 21 sarà organizzato da Mozilla all’interno del luogo dell’evento.


Mozilla partecipa alla ConfSL 2012


Dal 21 al 23 giugno Mozilla parteciperà alla Conferenza sul Software Libero 2012, che si terrà ad Ancona all’Università Politecnica delle Marche.

Questo evento sarà un’ottima opportunità per incontrare le varie comunità che ruotano intorno al software libero in Italia e per coordinare gli sforzi per la sua promozione e diffusione nella nostra penisola.

Tristan Nitot, fondatore ed ex presidente di Mozilla Europe è stato invitato come speaker per uno dei keynote del venerdì, mentre Marco Bonardo e Marcia Knous terranno un talk congiunto sul QA dei prodotti Mozilla.

All’evento saranno presenti anche alcuni membri di Mozilla Italia, ovviamente.


Mozilla partecipa a Codemotion 2012

Il 23 e il 24 marzo si terrà a Roma l’edizione 2012 di Codemotion, una serie di conferenze dedicate alla programmazione.
Mozilla quest’anno è sponsor dell’evento e sarà presente con un banchetto e parte attiva del programma dell’evento con conferenze e laboratori.

Queste le conferenze tenute da Mozilla:

23 marzo, ore 15.50: Firefox Flicks tenuta da Tobias Leingruber
24 marzo, ore 10.40: Popcorn, Universal Subtitles and Hyperaudio tenuta da Dimark Boas

Ma non finisce qui: il 23 marzo sarà organizzato il primo laboratorio Hackasaurus in Italia, dedicato ai bambini.
Infine, durante l’hackaton che si terrà tra il 23 e il 24 marzo, ci sarà la possibilità di vedere all’opera Boot 2 Gecko (quest’ultimo appuntamento è ancora da confermare).

La partecipazione all’evento è totalmente gratuita, quindi siete tutti invitati a partecipare!


Thunderbird 9.0.1 è disponibile per il download

Come per Firefox e SeaMonkey, anche per Thunderbird arriva la seconda versione della serie 9, che corregge un fastidioso bug che affligge gli utenti di Windows e Mac.

Come al solito, potete scaricare il programma dalla nostra sezione download e chiedere aiuto sul forum di supporto.


Seamonkey 2.6.1 è disponibile per il download

Come Firefox, anche SeaMonkey ha rilasciato una minor release per la serie 2.6 per correggere un bug che affligge principalmente gli utenti di Windows e Mac.

Come al solito, potete scaricare il programma dalla nostra sezione download e chiedere aiuto sul forum di supporto.