Archivio per autore

Mozilla ha pubblicato il nuovo rapporto sullo stato di salute di Internet

Che cosa in questo momento sta ostacolando la crescita di Internet per miliardi di utenti? E cosa invece la sta aiutando?

Mozilla ha pubblicato la nuova versione del Rapporto sullo stato di salute di Internet. All’indirizzo http://mzl.la/ihr è possibile leggere in dettaglio il contenuto del rapporto e scoprire come collaborare alle sue versioni future.

Il rapporto si articola in cinque tematiche principali:

  • Decentralization (Decentramento tecnologico), ossia, chi sta controllando Internet?
  • Digital Inclusion (Inclusione digitale), ossia, chi ha accesso alla rete?
  • Openness (Apertura tecnologica), ossia, quanto sono “aperte” le tecnologie utilizzate per creare Internet?
  • Privacy & Security (Privacy e sicurezza), ossia, Internet è sicuro?
  • Web Literacy (Alfabetizzazione digitale nelle tecnologie del Web), ossia, chi ha l’opportunità di plasmare la propria esperienza online?

All’interno di ogni area tematica si trovano informazioni per comprenderne meglio il significato e la portata, ma soprattutto le storie e le esperienze globali che hanno inspirato le azioni di milioni di volontari in tutto il mondo per salvaguardare l’apertura, l’inclusione e la pari opportunità di creare la propria esperienza nel Web liberamente.

Oggigiorno ognuno di noi è chiamato a riflettere su come Internet sia sempre più centrale nella nostra quotidianità. Il rapporto, pertanto, non vuole essere un documento statico ma una pari opportunità di condivisione e di coinvolgimento nell’interesse comune di miliardi di persone nel mondo per perseguire liberamente la propria esperienza in Internet.

Per scoprire di più e contribuire al rapporto con la tua esperienza visita il sito internet http://mzl.la/ihr o entra in contatto con la comunità italiana.


Revisione testo di Sara Todaro.


Mozilla Italia è a Merge-IT (Torino, 24 marzo 2018)

Le comunità che si occupano di cultura e libertà digitali si riuniranno a Torino il 24 Marzo 2018 in un evento unico nel suo genere: il Merge-IT (merge-it.net).

Lo scopo principale dell’evento è quello di avvicinare il grande pubblico a queste realtà per discutere, dibattere, confrontarsi, misurarsi e conoscersi. Hanno aderito a questa manifestazione undici comunità che realizzeranno in totale otto percorsi contemporanei, e vista la grande importanza dell’evento, Mozilla Italia ha deciso di presentare un programma ricco di attività pratiche e presentazioni che spazieranno da argomenti tecnici a quelli sul sociale applicati alle tecnologie, per poi concludere –in tarda serata– con un momento di condivisione e discussione libera tra tutti i partecipanti.

Nel dettaglio il programma propone:

Mattina (dalle 10:00 alle 13:30)

  • 10:00 – 10:15 Intro a Mozilla Italia, movimento Mozilla e comunità (Verranno presentati i relatori di giornata)
  • 10:15 – 10:45 Crea un’esperienza VR coerente nel Web con A-Frame (Eugenio Petullà)
  • 10:45 – 11:15 The mystery of WebAssembly revealed (Gabriele Falasca)
  • 11:15 – 11:45 Internet Health report (Edoardo Viola)
  • 11:45 – 12:00 Pausa
  • 12:00 -12:30 Da Rust a Firefox Quantum passando da Servo (Stefania Delprete)
  • 12:30 -13:00 Rust e av1: rav1e (Luca Barbato)
  • 13:00 -13:30 Rust e CoreOS: cosa, come e perché (Luca Bruno)

Pausa pranzo (dalle 13:30 alle 14:30)

Pomeriggio (dalle 14:30 alle 18:00)

Seguirà “Condivisioni con i presenti, come rimanere in contatto con la comunità“.

Durante tutta la manifestazione i volontari della comunità di Mozilla Italia saranno disponibili a domande e informazioni circa la Fondazione, la nostra comunità e le attività che vengono portate avanti in Italia. Sono inoltre previste delle attività ludiche che permetteranno ai più fortunati di vincere dei gadget esclusivi e unici di Mozilla.

Per qualunque informazione su questo evento, o per realizzare un evento nella tua città, invia una email all’indirizzo eventi@mozillaitalia.org, oppure vieni a trovarci a Torino il 24 Marzo al Politecnico.

Ti aspettiamo!