Notizie con etichetta “Mozilla Italia”

Addio jooliaan

Oggi è un giorno triste per la comunità di Mozilla, italiana ma non solo. Abbiamo appena appreso che Giuliano Masseroni, aka jooliaan, ci ha lasciati la scorsa notte.

jooliaan, pur non essendo più attivo da qualche anno, è stato un elemento fondamentale per la crescita della comunità italiana e la nascita dell’associazione Mozilla Italia, come Vice Presidente, Presidente, e amministratore del forum di supporto. Se state leggendo questa pagina, lo dovete anche al suo lavoro.

Ci uniamo al dolore dei famigliari e degli amici nel ricordo di una persona, un amico, che ha dato un contribuito fondamentale alla storia dell’Open Source in Italia e alle nostre vite.


Problemi di connessione al forum (RISOLTO)

icon_Cloud26736-500x500Negli ultimi giorni stiamo riscontrando seri problemi di eccessivo carico sul server che ospita mozillaitalia.org. La lentezza è particolarmente evidente quando si cerca di accedere al forum di supporto.

Stiamo lavorando per sistemare le cose, purtroppo non siamo ancora riusciti a identificare la radice del problema e non siamo in grado di stimare i tempi necessari per risolverlo.


Aggiornamento del 26/11: i problemi di lentezza del forum sono dovuti a un datastore che sta dando notevoli problemi alle macchine virtuali che lo sfruttano. Tutti gli aggiornamenti disponibili all’indirizzo travaux.ovh.net/?do=details&id=15539.

Aggiornamento del 27/11: il ticket risulta ancora aperto, ma le prestazioni sul forum sembrano finalmente tornate alla normalità. Nel frattempo continuiamo a tenere la situazione sotto controllo.

Aggiornamento del 29/11: nonostante il ticket risulti ancora aperto, possiamo considerare il problema risolto per il nostro server dopo 2 giorni di test e prestazioni nella norma.


Imparare a sviluppare per Firefox OS: la guida veloce

Firefox OS è il progetto Mozilla nato per portare il Web in tutte le tasche grazie al suo essere veloce, semplice e intuitivo. Durante lo scorso anno sono stati organizzati diversi eventi in Italia dedicati al nuovo sistema operativo, anche senza la nostra partecipazione diretta, dimostrandoci che c’è un reale interesse per un qualcosa che non sia il solito iOS o Android. Si tratta di una reale alternativa open source a questi sistemi basata su nuove tecnologie sempre fruibili come HTML5.

Uno dei progetti della nostra community dedicato a Firefox OS è finalmente a disposizione del grande pubblico: la traduzione della Guida veloce allo sviluppo per Firefox OS.

firefoxos-dev-quickguide

Scritto originariamente da Andre Alves Garzia in portoghese e inglese, è stato completamente tradotto da alcuni membri della nostra comunità. Alla localizzazione sono stati aggiunti nuovi materiali e le ultime novità che la guida originale -per ovvi motivi- non contiene. Il lavoro ha richiesto un anno di revisioni e di valutazioni ma ha portato a un risultato indubbiamente valido per qualsiasi sviluppatore HTML, CSS e JavaScript che voglia sperimentare Firefox OS. Durante questo processo abbiamo cercato di rendere il documento semplice e intuitivo come il sistema che intende descrivere e rendere accessibile a tutti.

Questo un estratto completo del nuovo materiale incluso:

  • Linee guida per il Marketplace dove è possibile pubblicare la propria app.
  • Informazioni sul manifest, vera e propria carta d’identità di ogni app.
  • Capitolo sul Boilerplate e su l10n.js per lavorare al meglio.
  • Elenco delle webActivity per capire immediatamente le potenzialità del sistema.
  • Web Component, Moz Polyfill, Firefox Developer Edition sono solo alcune delle tecnologie spiegate.
  • Come sfruttare al meglio le pagine su Github.
  • I nuovi strumenti per gli sviluppatori come il WebIDE.
  • Come usare un telefono Firefox OS per il debug con Firefox.

Tutto il materiale è revisionato e aggiornato all’anno corrente.

Per maggiori informazioni potrete fare riferimento alla pagina su Leanpub in cui scaricare gratuitamente questo ebook nei diversi formati disponibili.

Per lasciare commenti e opinioni potete trovarci e contattarci su GitHub, dove potrete inoltre contribuire attivamente al progetto. È anche possibile partecipare alla discussione nel nostro forum all’interno della discussione dedicata al progetto.

Vorrei personalmente ringraziare tutti i volontari che mi hanno permesso, dopo oltre un anno di lavoro, di arrivare alla pubblicazione di questa versione beta: GiammyJet, Michro, Sara_t, Miki64, Gialloporpora, Edoput e Nicokant. Senza di loro non sarei mai riuscito a portare avanti questo lavoro che spero permetterà di promuovere sempre più questo sistema.

Non dimenticate però che il Mozilla Developer Network è e rimane il riferimento per lo sviluppo di Firefox OS e che questa guida è pensata per coloro che decideranno di provare a sviluppare la propria idea senza perdersi nella moltitudine di pagine pubblicate, una sorta di primi passi verso una più ampia conoscenza del prodotto.

Prima di concludere vorrei invitare tutti a incontrare alcuni dei volontari durante il meetup al CodeMotion del prossimo 27 Marzo dove potrete porre le vostre domande e scoprire i nostri progetti come community, oltre ad accaparrarvi qualche gadget che cerchiamo di non far mancare mai! 🙂

Testo di Daniele Scasciafratte, revisione di Giovanni Francesco Solone


Nuova gestione delle quote associative

foxkeh_200704Sembra quasi una banalità ma da quando la nostra avventura è cominciata di acqua sotto ai ponti ne è passata molta, abbiamo “visto cose, conosciuto gente” e maturato esperienza, tutto ciò che fino ad oggi ha reso Mozilla Italia una delle comunità di riferimento per ciò che riguarda Firefox, ma anche tutto il resto del parco software Mozilla. Il merito però non è solo nostro, ci limitiamo a mantenere un impegno preso con voi tutti, utilizzatori di ieri e di oggi, cercando di offrire la migliore localizzazione possibile, il supporto e la documentazione che quotidianamente vi servono per affrontare ogni problema cercando di uscirne vincitori.

Grazie a tutti, e grazie anche a coloro che hanno scelto di aiutarci economicamente per sostenere in questi anni le spese per tenere in piedi il server che permette a Mozilla Italia di esistere e fornire a voi tutti il sito web e il forum di supporto. Mozilla ha scelto ormai da qualche tempo di riconoscerci e supportarci ufficialmente pagando ogni spesa ed è per questo motivo che viene meno la necessità di quote associative che sostengano quelle stesse spese. Abbiamo per questo motivo scelto di cambiare rotta e interrompere a partire da oggi l’accettazione di ogni nuova richiesta di associazione (soci sostenitori) mantenendo la sola struttura del consiglio direttivo e dei soci effettivi che collaborano attivamente alla (buona, ci auguriamo sempre) riuscita del progetto italiano.

E ora avanti tutta, il nostro impegno continua, anche se non accettiamo più donazioni e soci sostenitori cerchiamo continuamente persone volenterose che vogliano collaborare con noi, se pensate di essere le persone giuste fatevi avanti!


Mozilla Italia a Fa La Cosa Giusta 2013

Fa La Cosa GiustaManchiamo in quel di Milano dall’ormai lontano 2009, dopo due anni di fiera a Firenze e un anno di totale assenza dalle scene fieristiche nazionali (eccezione fatta per qualche evento locale che ci ha fatto conoscere molti nuovi contatti e fedeli utilizzatori) Mozilla Italia torna a Fa La Cosa Giusta nel capoluogo lombardo per l’edizione 2013, dal 15 al 17 marzo prossimo!

Abbiamo ancora poche informazioni riguardo la posizione del nostro stand ma di sicuro ci saremo, pronti ad accogliere utenti di ieri e di domani (sperando di convincervi della bontà dei prodotti, perché no), semplici curiosi, tutti coloro che vogliono capire chi si nasconde dietro il team Mozilla Italia e parlare con noi del panorama Mozilla, del nuovo Firefox OS che potremo mostrarvi in azione su un telefono di test durante le giornate di sabato e domenica, filtri di navigazione per un web più pulito grazie a AdBlock e X Files o più semplicemente chiedere supporto per un problema che non riuscite a risolvere in autonomia.

Per tutte le informazioni sulla fiera, i costi di ingresso, gli orari, gli espositori, ecc. potete consultare il sito web ufficiale all’indirizzo falacosagiusta.terre.it. Noi aggiorneremo questo articolo per mettervi a conoscenza della nostra posizione non appena ci consegneranno le ultime informazioni logistiche. Durante la fiera potrete seguire i nostri aggiornamenti tramite il feed Twitter (twitter.com/mozillaitalia), la pagina ufficiale su Facebook (facebook.com/mozillaitalia) o la pagina dedicata di Google+ (gplus.to/mozillaitalia).

Questo è quanto. Tenete d’occhio questo articolo per conoscere gli aggiornamenti 🙂

Ci vediamo in fiera!

Aggiornamento del 07/03

Come promesso vi aggiorniamo sulla nostra posizione che, a meno di ulteriori modifiche da parte dei responsabili espositori della fiera, dovrebbe vederci vicino agli “Artigiani tecnologici”, stand SE08 (qui la planimetria in nostro possesso), area “Servizi per la Sostenibilità“.

Qualche foto dalla fiera

Trovate le altre fotografie nell’album su Flickr: flickr.com/flod/sets/72157633014705495

E un’occhiata al gruppo!

Il nostro grazie va ai ragazzi di SpazioRAW.it che hanno saputo farci più belli di quello che in realtà siamo! 🙂

Gruppo Mozilla Italia a Fa La Cosa Giusta 2013, foto di SpazioRAW.it


Cambio ai vertici di Mozilla Italia

In data odierna l’Associazione Italiana Supporto e Traduzione Mozilla effettua un radicale cambiamento dei suoi quadri dirigenti.

Giuliano Masseroni e Giacomo Magnini, rispettivamente presidente e vicepresidente di Mozilla Italia, hanno infatti lasciato il posto a Francesco Lodolo, nuovo presidente, e Iacopo Benesperi, nuovo vice presidente mentre Giovanni Francesco Solone è ora il nuovo segretario in sostituzione di Francesco Lodolo.

A Giuliano e Giacomo vanno i nostri più sinceri ringraziamenti per tutti gli anni di collaborazione e di impegno che hanno permesso a Mozilla Italia di diventare quella che è oggi: una tra le comunità più presenti e attive nel panorama Mozilla, apprezzata sia per la qualità delle localizzazioni che del supporto.

A tutti quanti va un grande in bocca al lupo per la prosecuzione della nostra avventura e per il futuro di Mozilla Italia!